​Bilancio positivo per l'evento "Affidabilità e sicurezza nell'automazione dei processi di misura nell'industria 4.0"
 
Bilancio positivo in termini di affluenza e interesse per l’evento organizzato da IQC che si è tenuto Giovedì 4 luglio a Bologna sul tema dell’ Affidabilità e della Sicurezza del data acquisition nel mondo dell’automazione industriale, nell’impresa 4.0.

Un confronto interessante che ha voluto dare concretezza, con esempi pratici, al corretto approccio dell' IoT/IIoTdi sistemi di misurazione/controllo di processo, della tecnologia Blockchain e dell’adozione di buone pratiche per la Cyber Security il tutto applicato all' Impresa 4.0 senza trascurare tutte le problematiche connesse alla validazione del software.

La necessità di un confronto su questi temi, come affermato dall’Ing. Trippodo, amministratore unico di IQC e moderatore dell’incontro, nasce dall’analisi di un trend sempre più in crescita, che vede le aziende italiane investire nel 4.0 e nella digitalizzazione dell’impresa con l’obiettivo primario di migliorare la qualità dei propri processi e dei propri prodotti, riducendo gli sprechi e migliorando quindi la propria efficacia produttiva.
Il controllo dei processi, che nel mondo dell’automazione ha come asset fondamentale la certezza delle misure, diventa dunque sostanziale per le imprese che vogliono raggiungere questo obiettivo. 

Altrettanto prioritario diventa oggi, con la digitalizzazione dell’impresa, il corretto trasferimento di questi dati, al fine di garantirne l’inalterabilità e l’inviolabilità. Best Practice e sicurezza dei dati e delle informazioni sono dunque argomenti da non sottovalutare. Ancora molto bisogna fare anche sul lato della sicurezza informatica. Ormai risulta indispensabile la creazione di una cultura aziendale che coinvolga tutti i dipendenti, attraverso una buona formazione e la creazione di una consapevolezza condivisa del rischio di perdita e violazione del sistema informatico e di conseguenza di dati e informazioni, patrimonio inestimabile aziendale.

Non sono mancati spunti di riflessioni durante il dibattito finale, che ha visto il coinvolgimento dei partecipanti su temi come la validazione del Software e il trasferimento dei dati attraverso la tecnologia Blockchain, cui sempre più aziende e filiere produttive si affidano per garantire trasparenza e sicurezza nel trasferimento dei dati.

Approfondisci:

Per maggiori informazioni:
Luigi Gamberi
Tel. 366.7186882

GUARDA LE FOTO DELL'EVENTO
ImmagineNews4Luglio2019.jpg