​​Vota on line la piattaforma C-BOX ®, tra i progetti innovativi candidati al premio “Best Practices per l’innovazione” promosso da CONFINDUSTRIA Salerno - 5 e 6 Dicembre 

slide_premioBP.jpg


Creatività, contaminazione e condivisione: sono queste le parole chiave attorno cui ruota il Premio “Best Practices per l’innovazione”, nato da un’iniziativa del Gruppo Servizi Innovativi e Tecnologici di Confindustria Salerno, con l’obiettivo di diffondere la “cultura” dell’innovazione e promuovere l’utilità dei processi innovativi al mercato, pubblico e privato, attraverso la presentazione di casi reali di innovazione realizzati dalle imprese del settore Servizi. 
Anche IQC, impegnata quotidianamente nello sviluppo e nella diffusione della cultura dell’Innovazione attraverso le proprie soluzione per le imprese ad alto contenuto professionale e tecnologico, è candidato al XIII premio Best Practices, con C- Box®, la Piattaforma Tecnologica per la certificazione digitale delle competenze attraverso la creazione e il rilascio di Open Badge

Durante l’evento che si svolgerà presso la Stazione Marittima di Salerno, i protagonisti potranno raccontarsi ad una platea qualificata per valorizzare le proprie innovazioni e già a partire da Lunedì 2 dicembre sarà possibile sostenere il progetto di C- Box® lasciando una preferenza nella pagina di descrizione del progetto 
cliccando qui

Che cos’è C- Box?

La Piattaforma C-BOX®, realizzata da IQC, è un sistema per la certificazione digitale delle competenze attraverso l’uso del Digital Badge, strumento agile, dinamico e innovativo per favorire la progressiva integrazione dell’IoT (Internet delle Cose) con l’IoC (Internet delle Competenze) verso la Economia della Conoscenza 5.0 garantendo una crescita intelligente, sostenibile ed inclusiva nella dimensione della Life Long Learning Society.
C-BOX® è la prima piattaforma in Italia ad aver conseguito la certificazione IMS GLOBAL Open Badge v2.0 (n. IMSO2iy2019W1) e fornisce garanzie di credibilità, affidabilità e intellegibilità dei Badge creati e rilasciati dagli Issuer grazie ai requisiti funzionali, definiti nel Tavolo delle Parti Interessate, all’uso degli Open Badge. E’ proposta in licenza d’uso a tutti i soggetti (ISSUER) che a vario titolo concorrono alla generazione dei “saperi” e alla diffusione della conoscenza, e che intendono fornire un concreto contributo al processo di digitalizzazione delle competenze per la valorizzazione delle persone (USER), ovvero: Organizzazioni pubbliche e private, Centri di Formazione Professionale, Servizi per l’Impiego, Associazioni Professionali e Culturali e più in generale tutte le comunità di pratica.

Offre vantaggi tangibili per il mondo del lavoro e per le persone, consentendo di:
– valorizzare con metodo la conoscenza generata e trasferita a fronte di percorso formativo ed esperienziale
– conferire pari opportunità alle competenze comunque acquisite, in linea con la normativa in materia di formazione permanente
– incentivare e rendere più consapevoli le persone del proprio sapere e dei possibili percorsi di crescita personale e professionale.

Costruiamo insieme una cultura dell’Innovazione.
Aiutaci in questo progetto: Clicca qui e lascia la tua preferenza

Per maggiori informazioni sul premio: clicca qui